Andrea Bonvicini - share it!
Jannacci: «La poesia ci salverà dalla crisi eco-sentimentale» - Culture - l’Unità
Image

Questa crisi è un’opportunità perché rinasca l’Italia anzi, nasca di nuovo un nuova civiltà in Italia: parola (poetica) di Jannacci.
Dall’intervista: “Sarà così, ma per seguire fino in fondo questa strada bisogna accertare che in Italia sia tornata l’età dell’innocenza, dei tuoi “Scarp del tennis”, a livello di massa…
Ma non vedi che proprio quel che sta accadendo nei mercati finanziari di mezzo mondo fornisce un terreno certo a questa innocenza? Impoveriti, schiacciati nei bisogni primari, con una classe media esclusa dal consumo pregiato, si allargherà a vista d’occhio la macchia dei senza potere, degli “Scarp del tennis” segnati nell’anima da un “grande amore” passato, cioè gente che scoprirà nuova sensibilità sulla sua pelle e che quando morirà, come l’eroe della mia canzone, sembrerà “nisùn” sotto il “cartùn”. Sarà più povera ma sentirà di più, si commuoverà profondamente e forse ne nascerà una nuova civiltà. Qui in Italia, sì.” 


"Jannacci: «La poesia ci salverà
dalla crisi eco-sentimentale» - Culture - l’Unità ” continua su… http://www.unita.it/culture/la-poesia-ci-salvera-dalla-crisi-eco-sentimentale-1.323695


  1. andreabonvicini posted this